Ass. di Promozione Sociale Percento Musica
Member of the International Association of School of Jazz (IASJ)
Iscriz. Reg. Lazio nº D5625
Via dei Cessati Spiriti 89 - 00179 Roma
tel.06 7803408 fax +391786073292 sms 3921007130

Casting per nuovo Talen Show

Selezioni in corso per cantanti e cantautori per una nuova produzione Fremantel

30 Settembre 2016

Lezione di prova Corsi Bimbomusik

Giornata di presentazione dei corsi che Percentomusica dedica ai piu' piccoli

5 Luglio 2016

Studenti dal vivo al Mo' Mo'

I nostri studenti dei corsi di formazione professionale dal vivo al Mo' Mo' tutti i mercoledi'

EYE 2016 CONCERTI DI FINE ANNO

End Of The Year Exhibition - Percentomusica sul palco del Wishlist

EACEA-YOUME

Compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra, Luigi Lombardi d’Aquino è nato a Napoli nel 1970 si è diplomato in Composizione e Direzione d’orchestra con Edgar Alandia, Massimo Pradella e Rino Marrone al Conservatorio N. Piccinni di Bari e al Santa Cecilia di Roma, ha proseguito poi gli studi con Azio Corghi diplomandosi al Corso di Perfezionamento in Composizione all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e all’Accademia Chigiana di Siena.

Viene invitato a collaborare come compositore e direttore d’orchestra dalle maggiori istituzioni da concerto romane ed italiane (vince il Concorso Progetto Giovani Compositori 2001 della Fondazione Orchestra Guido Cantelli di Milano e nel 2002 vince il Concorso Internazionale di Composizione Valentino Bucchi di Roma, nello stesso anno ottiene una Menzione Speciale al Concorso Internazionale di Composizione Egidio Carella della Val Tidone).

Tra il 2002 e 2008, Lombardi d’Aquino, in qualità di arrangiatore e direttore d’orchestra, collabora con Cecilia Gasdia, Ivana Spagna, Guido De Angelis, Iva Zanicchi, Ornella Vanoni, Claudio Baglioni e Andrea Bocelli, dirigendo l’Orchestra Millenium, la Czech Natyonal Symphony Orchestra di Praga e la Roma Sinfonietta. 

Per Bocelli, realizza, come direttore con l’Orchestra Verdi di Milano, una particolare versione del brano della tradizione napoletana “Era de maggio” rielaborata e trasformata in duetto d’amore da Gianfranco Lombardi ed inserita nel CD “Incanto”.

Contemporaneamente collabora con il teatro e la televisione come compositore, arrangiatore, programmatore Audio-Midi e direttore d’orchestra, firmando e realizzando le musiche per Rumors commedia di Neil Simon in scena al Teatro Eliseo di Roma. Nel 2002, è autore, con Gianfranco Lombardi, degli arrangiamenti per la trasmissione televisiva RAI “Carramba che sorpresa” con Raffaella Carrà. Ha scritto e curato gli arrangiamenti per le edizioni della maratona televisiva RAI “TELETHON 2003 e 2004” con Milly Carlucci, sue sono anche le orchestrazioni e gli arrangiamenti dell’edizione 2005-2006 di “Domenica in…”.

È autore, inoltre, degli arrangiamenti e le musiche per lo show televisivo RAI “Ciak si Canta” con Eleonora Daniele (2009).

Nel 2004 David Zard gli affida la Direzione Musicale del concerto del “1° Maggio 2004” e gli arrangiamenti del musical “Salvatore Giuliano”.

Dal 2005 inizia la sua collaborazione con il cinema ed il piccolo schermo, realizzando la programmazione delle musiche di Marco Frisina per la Fiction RAI “Edda” di Giorgio Capitani, l'arrangiamento per voce della sigla della serie TV “Incantesimo” con le musiche di Guido e Maurizio De Angelis. Per la Fiction Mediaset “Dottor Clown” di Maurizio Nichetti, è autore delle orchestrazioni e la direzione d’orchestra delle musiche di Maurizio De Angelis.

 

Per il cinema, cura la Direzione d'orchestra della Colonna Sonora del film “Come le formiche” di Ilaria Borrelli con le musiche di Guido Freddi.

 

Ha collaborato, inoltre, alla realizzazione delle musiche del film “Io, Don Giovanni” (2009) di Carlos Saura con la fotografia di Vittorio Storaro (apertura del festival di Toronto ed evento speciale al Festival Di Roma), registrando alcuni brani del Don Giovanni di Mozart diretti da Nicola Tescari.

 

Nel 2010 cura gli arrangiamenti, l’orchestrazione e la direzione d’orchestra delle musiche di Maurizio De Angelis per la Fiction RAI “Gli ultimi del paradiso” di Luciano Manuzzi, realizzate con la Czech Natyonal Symphony Orchestra di Praga.

 

Nel 2011 cura gli arrangiamenti, l’orchestrazione e la direzione d’orchestra delle musiche di Maurizio De Angelis per la Fiction Mediaset “Baciati dall’amore” di Claudio Norza, realizzate con la Czech Natyonal Symphony Orchestra di Praga. 

Nello stesso anno cura le orchestrazioni e la direzione d’orchestra della Fiction RAI “Il Generale Della Rovere” di Carlo Carlei, firmando alcuni brani della colonna sonora e realizzate con CNSO di Praga.

Le sue musiche sono state scelte per lo spot televisivo della campagna di comunicazione dedicata alla raccolta fondi “5 x 1000” destinati a terminare i lavori della costruzione della “Grande Casa di Peter Pan” di Roma con il sostegno di FOX4DEV (FOX for development).

Da Giugno 2011 è assistente di Franco Piersanti per il “Concerto Moretti” con le musiche dello stesso Piersanti e Nicola Piovani tratte dalla filmografia di Nanni Moretti. Dopo la prima rappresentazione a Roma al Parco della Musica, lo spettacolo è stato replicato a Parigi al Teatro MC93 di Bobigny con l’Orchestra dei Conservatori diretta da Franco Piersanti, a Roma all’Auditorium Parco della Musica, al Teatro Petruzzelli di Bari con la partecipazione di Nicola Piovani al pianoforte, a Bologna al Teatro Arena del Sole (marzo 2012).

La sua collaborazione con Piersanti continua anche per una serata a sostegno dell’occupazione del Teatro Valle di Roma, in cui Franco Piersanti ha eseguito, dirigendo alcuni elementi della Roma Sinfonietta, musiche di Herrmann, Rota e Piersanti con la partecipazione di Nanni Moretti come voce recitante.

Sempre in qualità di assistente di Franco Piersanti collabora alla realizzazione delle musiche per la serie TV “Des Soucis et Des Hommes” di Cristophe Barraud per France 2. Collabora, inoltre, alla realizzazione della colonna sonora di “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana composta da Franco Piersanti.

Nel mese di Gennaio 2012 cura la direzione d’orchestra delle musiche di Andrea Guerra per la serie TV RAI “Il Giovane Montalbano” con la regia di Gianluca Maria Tavarelli realizzate con la Czech Natyonal Symphony Orchestra di Praga.

Nel 2012 compone e realizza le musiche per il cortometraggio “BIOS” di Grazia Tricarico in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.

Franco Piersanti e Nanni Moretti gli affidano la direzione d’orchestra del “Concerto Moretti” con l’Orchestra Regionale Toscana e la partecipazione di Nicola Piovani al Pianoforte, concerto tenutosi il 28 Febbraio 2013 al Teatro Verdi di Firenze.

Collabora, come assistente di Franco Piersanti, alla realizzazione della colonna sonora del film “Anni Felici” di Daniele Luchetti presentato al TIFF 2013 e alla realizzazione della colonna sonora del film “L’intrepido” di Gianni Amelio, in concorso al Festival di Venezia.

Scrive le orchestrazioni per la Fiction RAI "Non avere paura. Un'amicizia con Papa Wojtyla" di Andrea Porporati con le musiche di Maurizio De Angelis.

Nicola Piovani gli affida la direzione musicale e l'esecuzione dal vivo delle musiche di scena per “la Dodocesima notte” di Shakespeare con la regia di Carlo Cecchi.

Tra febbraio e aprile 2015 cura la programmazione delle musiche di Franco Piersanti per il film “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu e, per “Se ti diranno di me” film per la tv con la regia di Marco Tullio Giordana.

Dal 14 febbraio è in tournée, come tastierista e direttore musicale, con “La Dodicesima notte”, commedia di Shakespeare con la regia di Carlo Cecchi e le musiche di Nicola Piovani in scena nei i teatri italiani del centro nord fino al 31 maggio

 

Scarica la guida ai corsi
Scarica la guida a Fonia

[Get Adobe Flash player]

Ass. di Promozione Sociale Percento Musica
Via dei Cessati Spiriti 89 - 00179 Roma -
tel. 06 7803408

Tutte le attività sono svolte a favore dei soci

eaceaIIl progetto YOUME è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.